Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Martedì 6 Dicembre 2016

Centro Benessere Salute Somatica

L’hotel è reso ancor più prestigioso dalla presenza al suo interno del “Centro Benessere Salute Somatica” dove viene svolta la terapia Cranio Sacrale, a cura del responsabile nazionale dell’Itcs prof. Maderu Pincione. Il Centro seppur attualmente funzionante, necessita di una serie di interventi volti a riqualificare gli spazi che accolgono le varie attività, di cui questa disciplina si occupa, e che lo rendono un punto di riferimento a livello nazionale per tutti coloro che desiderano sottoporsi a trattamenti terapeutici per migliorare la vitalità del corpo. Il progetto di rifunzionalizzazione muove dall’interpretazione della disciplina Cranio Sacrale e in particolar modo dal concetto del “ritmo” che fluttua nel nostro corpo inteso come corpo fluido, come una marea che inspira ed espira.

Il criterio del ritmo viene trasferito in scelte architettoniche volte a creare un percorso uniforme seppur cromaticamente variabile, che colleghi due poli strategici dell’attività:la zona acqua più eterea e quella più concreta della sala polivalente, richiamando metaforicamente il liquor (fluido cefalorachidiano) che scorre dal cervello lungo la colonna vertebrale fino al sacro.

La linearità del percorso viene “mossa” da pareti curvilinee e segni concentrici che contengono al loro interno ambienti quali la stanza del sale, o la zona delle terapie sonore. La tendenza è quella di una progressiva personalizzazione del sito nel suo complesso anche attraverso l’espressione artistica di figure locali che interverranno con installazioni temporanee o permanenti. Procedendo verso l’interno,lo spazio si dilata a destra e a sinistra per catturare contemporaneamente l’attenzione verso le due estremità dell’edificio: la zona acqua, dotata di vasche idromassaggio, cabine trattamenti, sauna e vasca di galleggiamento, e la zona polivalente la cui reversibilità ne consente un duplice utilizzo:sia come palestra sia come aula didattica complementare alla disciplina craniosacrale.

Arch.Sara Spitella

Consulente EGENERA


Invia una domanda

Liberatoria: eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica.